2^Tappa U.M.A. alla Maddalena.

Domenica 13 Maggio presso il Kartodromo “La Maddalena” a Magliano dè Marsi in provincia di L’aquila si è svolta la 2^Tappa della Cup Race U.M.A.

Un grave lutto a scosso la manifestazione che si è svolta ugualmente ma senza effettuare nessuna pausa in rispetto della mamma del titolare della pista venuta a mancare il giorno prima.

La kermesse ha regalato grandi emozioni sia nelle classi minori che in quelle maggiori, il meteo incerto ha tenuto con il fiato sospeso per tutta la manifestazioni i piloti e gli operatori presenti.

La prima categoria a scendere in pista, come di consueto, sono i piccoli Driver della 50cc Top Comer.

Il più veloce nella Crono è stato Carrratelli Christian, che stacca D’Amico di quasi 7 decimi.

Gara 1: Taddei si impone vincendo davanti ai due Carratelli rispettvamente Alessandro e Christian.

Gara 2: D’Amico Lorenzo con una grande rimonta, dalla 4^piazza riesce a passare per primo sotto la bandiera a scacchi del Direttore di Gara Carlos Crescia, secondo Carratelli C. terzo Taddei.

Nella Categoria 60cc Mini e S.Mini accorpata la pole rispettivamente è stata di The Flash nella S.Mini e di Salvini nella Mini.

Gara 1: The Flash non lascia scampo agli inseguitori vincendo autorevolmente davanti a Edo 22 e Salvini.

Gara 2: Il risultato fondamentalmente non cambia,The Flash primo, Edo 22 secondo e Salvini terzo.

Nella categoria 125cc Tag S.Tag ed X30 il best lap è di Bozzelli che rifila quasi 2 decimi a Panico.

Miglior tempo nella Tag è stato di Calista a soli 60 millesimi dal compagno di scuderia (Mag.Red), Marinucci Daniele.

Gara 1: in partenza alla prima curva a causa di un contatto sono subito “out” Giannini e Marinucci mentre Bozzelli e costretto al ritiro a causa della perdita di un pneumatico, a questo punto della gara Colalongo ne approfitta, conduce per diversi giri sino a quando anche lui a causa di un guasto tecnico è costretto al ritiro, peccato per Cristiano che ha fatto registrare il giro più veloce in gara. Alla fine dei giri previsti Panico taglia per primo il traguardo seguito da Calista secondo e Carratelli Monia partita dall’ultima posizione ed arrivata terza.

Gara 2: Panico domina tutta la manche conduce e vince, seguito da Carratelli Monia seconda e Bozzelli terzo definendo così anche il podio della 125cc S.Tag.

Nella Categoria 125cc Tag a vincere è stato Calista, secondo Marinucci, terzo Giannini. Primo nella 125cc X30 Ferrigni.

Nella 125cc Rookie il miglior tempo nelle qualifiche è stato di Troisi (Mag.Red) che stacca di 80 millesimi Travanti.

Gara 1: Troisi conduce magistralmente la 1^ manche vincendo davanti a Teodori che beffa il compagno di scuderia Travanti terzo.

Gara 2 : Troisi parte bene conduce per gran parte della gara sino a quando per un problema tecnico è costretto al ritiro, ne approfitta Teodori che si prende la prima piazza resistendo agli attacchi di Travanti e tagliando per primo la linea del traguardo, secondo Travanti e terzo Marinucci Fabio. Peccato anche per Florio e Martinez anch’essi ritirati sempre a causa di noie tecniche.

L’ultima categoria a scendere in pista è stata la 125cc Top Driver ed Over 35 accorpata.

Nelle qualifiche il best lap nella 125cc Top è stato di Buonpensiere che stacca di quasi 2 decimi Iannuccelli, mentre nella Over 35 il miglior crono è stato di S.De Palma che stacca di 4 decimi Michele.

Gara 1: Iannuccelli in partenza si becca 10 secondi di penalità per partenza anticipata e pur arrivando primo in questa Manche viene retrocesso in terza posizione. Vince Gara 1 il poleman Buonpensiere seguito da Palmarini secondo, Iannuccelli Terzo. Nella Over 35 a vincere è stato De Palma, secondo Michele, terzo Snike.

Gara 2: Daniele Buonpensiere parte bene conducendo quasi tutta la gara, sino a quando Antonio Iannuccelli proprio all’ultimo giro con uno strepitoso sorpasso, si infila in fondo al tornantino prima della esse, conquistando gara 2 e regalando al suo Team (duesse Racing) il gradino più alto del podio. Grande sportività da parte di Buonpensiere e Iannuccelli che a fine gara durante il giro di rientro si sono stretti la mano.

Al termine dei giri previsti questi sono stati i podi di categoria:

Categoria 125cc Top Driver. 1° Iannuccelli, 2° Buonpensiere, 3°Palmarini.

Categoria 125cc Over 35: 1° De Palma; 2° Snike; 3° Memmo.

Alle premiazioni è stato effettuato un minuto di silenzio, accompagnato poi da un grande applauso in onore della mamma di Emauele Porrini titolare del Circuito.

Ricordiamo a tutti che la 3^Tappa della cup Race U.M.A. si svolgerà il 27 maggio presso il “Kartodromo Paradiso” a Santa Maria del Molise in provincia di Isernia.

Attachment