ALA CIRCUIT METEO INCERTO

Domenica 14 Aprile presso “Ala Circuit” ad Ala di Trento (TN), si è svolta la 4^Tappa della Cup Race Triveneto targata E.N.D.A.S. il meteo incerto non ha scoraggiato i numerosi piloti presenti alla kermesse, presente anche le categoria 2 ruote tra le quali Pit Bike, Mini Gp, Scooter e Mini Motard.

I primi a scendere in pista come di consueto sono stati i mini driver della categoria 50cc Top Comer.

Nelle crono il più veloce è stato Baldin, secondo Muzzolon e terzo Grigollo.

Gara 1: ancora Baldin davanti a tutti secondo Muzzolon, terzo Grigollo.

Gara 2: il risultato è praticamente lo stesso delle precedenti 2 manche, il dominio oggi è di Baldin.

Ecco il podio: 1° Baldin; 2° Muzzolon; 3° Grigollo.

Categoria 60cc S.Baby + MiniKart Iame + Micro + Baby: nelle qualifiche il più veloce è stato Alberti che stacca di oltre mezzo secondo Cioccarelli Nicol.

Gara 1: ottima partenza di Alberti che si porta al comando andando a vincere davanti a Bombaci secondo e Cioccarelli terza.

Gara 2: risultato praticamente identico, ecco i podi di categoria:

Categoria 60cc S.Baby: 1° Alberti; 2^ Cioccarelli; 3°Trabattoni.

Categoria 60cc Baby: 1° Bombaci. Categoria Micro: 1° Pellegrino.Categoria Minikart Iame: 1°Cadavero.

Categoria 60cc S.Mini + Minikart + Micro + Easy Kart: nelle prove cronometrate il più veloce è stato Gio Cher che stacca di quasi un secondo Turk Blazic.

Gara 1: grande bagarre gia dalle prime curve, ma al termine dei giri previsti il primo a tagliare la linea del traguardo è stato il poleman Gio Cher, seguito da Turk Blazic secondo e Bastianello terzo.

Gara 2: dopo 10 giri al cardiopalma i podi di categoria si sono così delineati:

Categoria 60cc Minikart: 1° Gio Cher; 2° Turk Blazic; 3° Ari Nicholas.

Categoria 60cc Easy Kart: 1° Miori. Categoria Micro: 1° Saetta. Categoria 60cc S.Mini: 1^ Simioni.

Categoria 125cc Tag + X30 + S.Tag + X30 Over 38: nei tempi di qualifiche il più veloce in assoluto dei monomarcia è stato Manias che rifila quasi 6 decimi a De Zotti (X30).

Gara 1: Manias, Bocia, De Zotti il trio di testa all’arrivo nell’ordine.

Gara 2: Manias subito out per un problema tecnico alla partenza, i suoi diretti avversari prendono il largo concludendo questa seconda manche nel seguente ordine, da segnalare ancora sul podio l’avvoltoio “El Gobbo”.

Categoria 125cc S.Tag: 1° Dal Pra; 2° El Gobbo; 3° Franceschin.

Categoria 125cc Tag: 1° Giannelli; 2° Canarella. Tag jr: 1° Apostoli.

Categoria 125cc X30: 1° Bocia; 2° De Zotti; 3° Mazzariol G.

Categoria 125cc X30 Over 38: 1° Mazzariol P.

Categoria 100cc Unica: 1° Pilotto.

Categoria 125cc Over 38 + Rookie; + Top Driver: in qualifica il più veloce è stato Pitton che stacce di quasi 3 decimi El Papero.

Gara 1: Pitton a causa di un problema tecnico scivola nelle retrovie, El Papero ne approfitta andando a vincere davanti a Donati secondo e Arturo terzo.

Gara 2: El Papero e Donati subito fuori alla prima curva, Pitton ed Arturo vanno via, conducono alternati la manche, ma al termine dei giri in programma il primo a tagliare la linea del traguardo è stato Pitton davanti ad Arturo e Fiore a completare il podio.

Categoria 125cc Top Driver: 1° Pitton; 2° Arturo; 3° Fiore.

Categoria 125cc Over 38 1° Durante; 2° Sabot.

Categoria 125cc Rookie: 1° Team Cucciola; 2° Borghetti; 3° Bertaiola.

La Manifestazione si conclude come di consueto con le premiazioni, il meteo, alla fine è stato clemente, peccato per chi non ci ha creduto.

Sulla strada del ritorno ma tutti già con la testa a pensare alla prossima tappa.

Stay Tuning……..

Attachment

I nostri Partner