Conclusa con 11^ Tappa a Sulmona la Cup Race U.M.A. 2016

Domenica 27 Novembre a Sulmona, si è conclusa la Cup Race U.M.A.

Questo campionato si è articolato su 11 Tappe, in giro per le regioni Abruzzo,Molise e Marche con oltre 160 piloti partecipanti.

Il campionato è finito, si lavora in prospettiva 2017, i calendari sono già pronti con 13 tappe e novità interessanti sotto il profilo tecnico e sportivo.

Ma veniamo alla cronaca delle gare:

I primi a scendere in pista sono i piloti della 50cc Top Comer.

Il piccolo Palombizio all’esordio fa registrare la pole. Salvini secondo a quasi 2 decimi , gara dopo gara, in questa stagione, stà dimostrando di essere veramente competitivo.

Gara 1: Salvini parte bene, Palombizio lo segue, si innesca una bagarre tra i due, Salvini riesce ad avere la meglio, passando primo sotto la bandiera a scacchi, terzo Bedori.

Gara 2: Salvini prende il largo e và a vincere seguito da Palombizio; mentre D’amico, con un ottima rimonta risale sino alla terza posizione, aggiudicandosi anche la Cup Race U.M.A. 2016. Complimenti anche al piccolo Crescia.

Dopo due estenuanti gare questo è stato il podio di giornata:

1°Salvini; 2°Palombizio; 3° Bedori.

Categoria 60cc Mini e S.Mini:

Questa categoria ha dato grandi soddisfazioni durante tutto il 2016 ed anche in quest’ultima prova non ha deluso le aspettative.

Il miglior crono è di Pagliaro (S.Mini), seguito a 3 decimi da Rizio (Mini), e 6 decimi da Ferrazzano (S.Mini), leader del campionato.

Gara 1: Pagliaro parte bene ma Ferrazzano riesce dopo qualche giro a sopravanzarlo ed andare a vincere la manche, secondo Pagliaro, terzo Rizio (primo della Mini).

Gara 2: la gara ci regala tantissime emozioni e capovolgimenti di fronte; Cantelmi con un ottima partenza in pochi giri riesce a portarsi al comando ed in maniera magistrale vince la manche, mentre dietro di lui, la lotta tra i due fratelli Pagliaro si conclude a pochi giri dalla fine a causa di un contatto che li mette entrambi fuori gioco, ne approfitta Ferrazzano che si piazza al secondo posto. Ottima anche la prestazione di Ferrigni che con un straordinaria rimonta è terzo,(secondo sul podio).

Complimenti a Simona Alvino per la terza piazza sul podio della Mini ed a Pagliaro A. per la terza posizione finale nella S.Mini.

Ecco i podi:

Categoria 60cc S.Mini: 1°Ferrazzano; 2°Ferrigni; 3° Pagliaro A.

Categoria 60cc Mini: 1°Cantelmi; 2°Rizio P.; 3°Alvino.

125cc Tag e 100cc Unica accorpata. Molto delicata per queste categorie questa tappa, in quanto il doppio punteggio potrebbe influire sul risultato finale della stagione.

In qualifica nella 100cc Unica il più veloce è stato Colalongo C. mentre nella 125cc Tag il best lap è di Di Matteo.

Gara 1: Di Matteo, oggi è imprendibile, parte, va via e vince, mentre Colalongo esce sull’erba ed è costretto al ritiro. Ne approfitta Baldassarra che va a vincere.

Gara 2: Ancora Di Matteo, a passare per primo sotto la bandiera a scacchi, mentre Colalongo macina giri veloci riuscendo a vincere la 2^ Manche; per questo pilota soltanto la seconda piazza nella classifica generale della Cup Race U.M.A. 2016 in quanto il ritiro in gara uno lo ha penalizzato ai fini del punteggio finale.

Complimenti a Cristiano che ha dimostrato in questa stagione un fair play notevole restando sempre ai vertici tutto l’anno. Congratulazioni a Baldassarra che non ha mai mollato ci ha creduto sino alla fine ed ha vinto la Cup Race U.M.A. 2016.

Non dimentichiamo Igino Colalongo vincitore di giornata nella 125cc S.Tag e vincitore della Cup Race U.M.A. di categoria.

A fine giornata questi sono stati i risultati finali:

Categoria 125cc Tag: 1°Di Matteo; 2°Barbarossa; 3°Petrino.

Categoria 100cc Unica: 1°Baldassarra; 2°Colalongo.

Categoria 125cc S.Tag: 1°Colalongo I.

Categoria con cambio di velocità molto numerosa oggi:

Nelle qualifiche brilla Buonpensiere (non molto fortunato nel 2016), seguito da Rossi a soli 3 decimi e Palmarini terzo.

Gara 1: alla partenza Buonpensiere scatta bene conduce la gara e vince con margine davanti a Palmarini ed il pugliese Testa. Peccato per Rossi che esce alla prima curva a causa di un contatto. Primo nella Over è Cicolani L. seguito da Di Bucchianico e Memmo.

Gara 2: Nella 125cc Top Driver Rossi parte bene e conduce per tutta la gara vincendo  su Buonpensiere  e Palmarini. Il risultato finale della prima manche  rifletterà il podio di giornata:

Mentre in questa Manche nella 125cc Over 35 Cicolani è sempre primo mentre Memmo si piazza secondo e Di Bucchianico terzo.

Categoria 125cc Top Driver:1°Buonpensiere;2°Palmarini; 3°Testa.

Categoria 125cc Over 35: 1°Cicolani; 2°Di Bucchianico; 3°Memmo.

Il Campionato è finito, ma le emozioni continuano, in quanto siete tutti invitati alla premiazione della Cup Race U.M.A. e della Cup Race Umbria-Marche 2016 che si terrà il giorno 10 Dicembre dalle ore 17.30 presso il PHI PARK HOTEL ALCIONE in viale Alcione 59, a Francavilla al Mare (CH).

Ricordiamo che in questa occasione verranno premiati i primi 5 Driver delle categorie 50cc e 60cc ed i primi tre delle categorie 100cc e 125cc ,importanti novità vi verranno presentate durante la cerimonia di premiazione.

Attachment