Double Points a Villarosa

SICILIA ORIENTALE ALLA RISCOSSA”

Gran bella giornata in quel di Villarosa per l’ultima prova della Cup Race Sicilia 2017, dove viene assegnato per regolamento il Double Points (Doppio Punteggio). Sei Gare tiratissime e altamente spettacolari si sono viste ieri nel tracciato Ennese. Oltre 50 piloti hanno affollato il “Kartodromo Sicilia Karting”, gestito magnificamente dalla famiglia Sciandra.

Ma veniamo alla cronaca delle gare: esordio della categoria 50cc Top Comer gestita dalla scuola piloti La Licata; spettacolo allo stato puro vedere i 5 piccoli  driver girare in pista con impegno e gioia, con i familiari attoniti sugli spalti, alla fine per onore di classifica la prova la vince Blandino Cristian davanti alla lady Aurora Tramontana terzo Nakia Tripoli, quarto Stefano David e quinto Dell’aira Michele.

Nella categoria 60cc S.Baby si aggiudica la pole,gara1 e gara2 la giovane new entry Simone Ragusa, retrocesso in seguito in ultima posizione per irregolarità tecnica, a vincere è quindi Rudy Bonanno sempre presente e nella sua stagione di esordio davanti al piccolo Antonio Cardillo sfortunato protagonista di un testa coda alla partenza della finale. nella categoria 60cc S.Baby la vittoria è invece andata a Matteo Puglisi, anch’egli retrocesso per irregolarità tecnica, dando la vittoria al giovane Andrea Di Benedetto.

Nella categoria 60cc Mini la vittoria è andata del rientrante Aliotta Gagliano Cristian che ha ben figurato nella pista di casa. Nella categoria 60cc S.Mini a vincere è stato Michele Cardillo che con questo risultato e grazie anche al doppio punteggio scavalca se pur di poco Sebastiano Conti ieri terzo dopo una bella rimonta dalla 7^ posizione delle qualifiche, risalendo poi in 2^ posizione causa la squalifica per irregolarità tecnica del giovane messinese Giovanni Di Blasi.

Il terzo posto è di Simone Canfora che corona un ottimo week end, seguono Zimbone Luca, Cucinotta Francesco, Iarrera Christian e Previti Emanuele autore della pole e messe fuori gioco da un contatto in gara 1.Il campionato si chiuderà a Corridonia con l’assegnazione del punteggio della QUEEN.

Nella categoria 125cc Tag a vincere è stato il debuttante Marchetti Michael davanti al pilota locale Valerio Ippolito e Pietro Lizzo. Nella categoria 125cc S.Tag la vittoria è andata invece al debuttante Puglisi Antonio che vince davanti a Giuseppe Carrà e all’ormai vincitore del campionato “NERO”. Degna di nota anche la prestazione della giovanissima lady Gaia Valenti, che a causa di un contatto in entrambe le gare non ha potuto dare dimostrazione delle sue qualità, dimostate in qualifica con il 4° tempo.

Nella categoria 100 cc si impone il mattatore di zona “la terra che trema” al secolo Filippo Lizzo.

Nella categoria 125cc ROOKIE , bella prova di Luca Messina che vince davanti al pilota Amato Carlo ed al campione della Cup Race Sicilia Orientale 2017,  e vincitore assoluto di categoria Gabriele Duello.

Nlla categoria 125cc Over 35 a vincere è stato il veterano Maurizio Fontana davanti a Giuseppe Bonaccorso.

Nella categoria 125cc Top Driver invece vittoria e titolo vanno al pilota “Hamilton” seguito da D’Auria Salvatore ottimo secondo nella pista di casa, terzo l’amico nemico in pista, Luigi Annaloro.

Nella categoria crono, prima la lady Elisa Bonaccorso nella cat. s.tag mentre nella classe 100 fà sua la vittoria il giovane Alessio Bruno.

Prossimo appuntamento dal mese di Novembre con l’inizio del trofeo invernale che si disputerà sulle piste di Acireale e Vittoria.

Attachment