“DOUBLE POINTS” sotto L’Eremo

Si è conclusa sotto l’eremo di Sulmona la Cup Race U.M.A. 2018, il meteo  mite, nonostante l’autunno inoltrato, a favorito l’affluenza dei piloti.

Ma veniamo alla cronaca delle gare:

Nella categoria 50cc Top Comer il miglior tempo è stato di Carratelli Christian che precede di 6 decimi D’Amico.

In gara 1 è ancora Carratelli C. a vincere seguito da D’Amico e Palombizio.

In Gara 2 questa volta è D’Amico a precedere Carratelli C. secondo, ed a completare il podio Palombizio. Complimenti anche a Carratelli A. per l’ottima gara disputata.

Carratelli Christian si aggiudica la Cup Race U.M.A. 2018

Nella classe 60cc Mini e S.Mini accorpata il best lap lo ha fatto registrare The Flash che stacca di tre decimi Salvini.

Al termine di 2 appassionanti gare questi sono stati i podi di categoria:

Categoria 60cc Mini: 1° Salvini F.; 2° Tolve Loris Pio; 3° D’Ortensio Angelo.

Categoria 60cc S.Mini: 1° The Flash; 2° Colasanto Luigi; 3° Marino Matthias.

Al termine di questa ultima prova, Salvini della 60cc Mini si aggiudica la Cup Race U.M.A. 2018, mentre The Flash si aggiudica la Cup Race U.M.A. 2018 nella categoria 60cc S.Mini.

Nella Categoria Tag e S.Tag ed X30 oggi è accaduto di tutto: miglior crono di Colalongo, che poi in Gara 1, mette il suo kart davanti a tutti.

In gara 2, al secondo giro una manovra azzardata di Panico mette out Carratelli, costretta ad andare in ospedale per controlli precauzionali. La partenza viene rinviata al ritorno dell’ambulanza in pista.

Alla seconda partenza di gara 2 Colalongo non parte a causa di una rottura di una lamella. Ne approfitta Panico che indisturbato va a vincere la manche di giornata per la sua categoria.

Nella Categoria 125cc Tag è Parente che ha registrato il miglior tempo.

In gara 1, Marinucci precede i suoi compagni di scuderia Parente e Calista terzo.

In gara 2, ancora Marinucci a tagliare per primo la linea del traguardo davanti a Calista e Parente nell’ordine, podio targato “Magred”.

E’ Calista ad aggiudicarsi la Cup Race U.M.A. 2018

Nella categoria 125cc X30 Cimmino è il migliore nelle qualifiche, stacca di un decimo Ferrigni.

In gara 1, Ferrigni con un ottima conduzione di gara taglia per primo la bandiera a scacchi, seguito da Andrea 65 e Cimmino terzo.

In gara 2 si invertono le posizione ed a vincere è stato Andrea 65, secondo Ferrigni (che si aggiudica anche la Cup Race U.M.A. 2018), e terzo Cimmino.

Ecco i podi: Categoria:

Categoria 125cc S.Tag: 1° Panico; 2° Colalongo; 3^ Carratelli.

Categoria 125cc Tag: 1° Marinucci; 2° Calista; 3° Parente.

Categoria 125cc X30: 1° Andrea 65; 2° Ferrigni; 3° Cimmino.

Ultima a scendere in pista è stata la categoria 125cc con il cambio di velocità.

Nelle prove cronometrate il miglior tempo nella Rookie è di Troisi, mentre nella Top è di Rossi.

In gara 1, Teodori si aggiudica la manche con autorevolezza davanti a Nico Rossi secondo, ma primo della Top.

In gara 2, Nico Rossi davanti a tutti porta a casa la manche di giornata e la gara, Teodori con un meritato terzo posto si aggiudica la Cup Race U.M.A. 2018.

Ecco i podi di Categoria:

Categoria 125cc Rookie: 1° Bianchi; 2° Giffi Emanuel; 3° Teodori.

Categoria 125cc Top Driver: 1° Rossi; 2° Silvetri; 3° Verotti.

La Cup Race U.M.A. 2018 si è conclusa e vi da appuntamento al 2019 con inserimento di nuove piste e novità nei regolamenti tecnici e sportivi.

Stay Tuning……..

Attachment