La Carica dei 105

Domenica 15 Settembre 2019 presso “Ala Circuit” ad Ala di Trento si è svolta l’ottava Tappa della Cup Race Triveneto, molta affluenza di piloti in tutte le categorie, la più numerosa è stata la classe con il cambio di velocità con 28 partenti. Il meteo favorevole e molto caldo ha reso la manifestazione molto accessibile al pubblico che ha potuto godere dello spettacolo offerto dai piloti,

Categoria 50cc Top Comer: il piu veloce nelle Crono è stato Baldin(Top Comer), mentre nella 50cc Moscardi.

Gara 1: vince Moscardi secondo Baldin e terzo Muzzolon.

Gara 2: il podio questa volta cambia: 1° Muzzolon; 2° Baldin. 1° Moscardi 50cc.

Categoria 60cc S.Baby: Pellegrino è il più veloce nelle qualifiche, a quasi 7 decimi Sandrini.

Gara 1: Pellegrino parte bene, conduce la gara sino alla bandiera a scacchi, secondo Sandrini e terzo Wario Metallo.

Gara 2: grande bagarre per tutta la gara tra il trio di testa, al termine dei giri previsti il primo a tagliare la linea del traguardo è stato ancora Pellegrino, seguito da Sandrini secondo e Wario Metallo terzo . Cadavero Amos primo nella categoria Minikart Iame.

Categoria 60cc Minikart: Gio Cher il più veloce nelle Prove Cronometrate, a circa 3 decimi Gary Ross.

Gara 1: ottima perfomance di Gio Cher che conferma la sua Leadership in questa prima manche di giornata, secondo Gary Ross e terzo Clapton.

Gara 2: Gio Cher ancora primo davanti a tutti, secondo Gary Ross e terzo Salvetti. Primo della categoria 60cc Easy Kart si è piazzato Miori, mentre Rossi è primo della 60cc Mini.

Categoria 60cc S.Mini: il poleman di giornata è stato Ian Blazic che stacca di soli 80 millesimi Montrone.
Gara 1: Matteo Montrone riesce a tenere la testa del gruppo ed ha vincere, secondo Ian Blazic e terza Oliva Alessia.

Gara 2: Montrone; Oliva; Zanatta, i primi tre nell’ordine all’arrivo della seconda manche.

Categoria 125cc Jr Tag: la più veloce nelle qualifiche è ststa Montrone Giorgia che stacca di oltre 3 decimi Simioni.

Gara 1: Maximus mette le ali alla partenza andando a vincere indisturbato la prima manche di giornata, seconda Simioni e terzo Cattarossi, peccato per Montrone out per un problema tecnico..

Gara 2: Maximus ancora impeccabile durante tutti i giri previsti, vince anche questa seconda manche e si aggiudica il gradino più alto del podio, seconda Montrone e terza Simioni, bravi e complimenti anche a Pertot,Luci e Cattarossi.

Categoria 125cc S.Tag: il più veloce nelle Crono è stato: Ivan 33 che rifila oltre 3 decimi a Favero.

Gara 1: Volpato vince di misura su Ivan 33 secondo e Favero terzo a mezzo secondo.

Gara 2: Il risultato finale, fondamentalmente non è cambiato rispetto alla manche precedente, ecco il podio: 1° Volpato; 2° Ivan 33: 3° Favero.

Categoria 125cc Tag + X30 +X30 Over 38: il più veloce in assoluto delle 3 categorie accorpate nelle prove cronometrate ufficiali è stato: Bano Marco, a 4 decimi Mazzariol G.

Gara 1: al termine dei 12 giri previsti da programma il primo a tagliare la bandiera a scacchi del Direttore di gara è stato Bano seguito da Mazzariol G. e Giannelli terzo ma primo della Tag.

Gara 2: grande battaglia tra Bano, Lion e Mazzariol G. per la conquista della prima piazza, al termine la spunterà Bano, secondo Mazzariol G. e terzo Lion.

Ecco i podi di categoria:

Categoria 125cc X30: 1° Bano M.; 2° Mazzariol G.; 3* Lion.

Categoria 125cc Tag: 1° Giannelli; 2° Giugno; 3° Cannarella.

Categoria 125cc X30 Over 38: 1° Mazzariol P.

Categoria 125cc Top Driver + Over 38: nelle Qualifiche ufficiali il miglior tempo l’ho ha fatto registrare: Rigodanza che stacca di 62 Millesimi Cordioli e 82 millesimi Oliva della Over.

Gara 1: due Top ed un Over nelle prime tre posizioni al traguardo di gara 1, e rispettivamente nell’ordine, Rigodanza, Pitton, Oliva.

Gara 2: grandissima prestazione di Oliva che mette dietro i più giovani della Top al termine dei 14 giri. Ecco i podi di categoria:

Categoria 125cc Over 38: 1° Oliva; 2° Montrone; 3° Valota.

Categoria 125cc Top Driver: 1° Borgo; 2° Sartori; 3° Simone.

Nelle Categorie Moto presenti questi sono stati i podi:

Categoria Pit Bike Stock: 1° Pizzera; 2° Tasselli; 3° Zanlorenzi.

Categoria Pit Bike Open: 1° Lazzi; 2° Votti.

Categoria CRF: 1° De Luca; 2° Bertoli.

Categoria Scooter: 1° Roccagni; 2° Boceda; 3° Dal Bello.

Categoria Mini Gp: Bertini.

La manifestazione si conclude con le premiazione e con il pensiero alla 9^ Tappa che si svolgerà a San Pietro al Natisone (UD), presso il Kartodromo Alberone il prossimo 20 Ottobre.

Stay Tuning…………

Attachment

I nostri Partner